Nuovo sito? cosa deve fare un cliente

Scrivo questo articolo sperando di dare una buona infarinata a tutti coloro che si stanno per avventurare nella difficile impresa di realizzare un nuovo sito internet. Sicuramente la bravura del webmaster sta nell’indirizzare il cliente verso quelle che sono le migliori strategie da attuare, il miglior modo di disporre i contenuti sulla rete e soprattutto, valutare in che modo il nuovo sito debba avere un impatto in rete evitando di sprecare energie, nel caso di un cliente alla ricerca di flash intro o stupide tecnologie ormai superate!

  • Capire cosa il cliente deve realmente fare con il sito, l’interesse reale inmerito al business che vuole raggiungere o alla promozione che si intende dare.
  • Indirizzare il cliente verso un concetto di “obiettivi” da raggiungere e da prefissarsi Es (ha un hotel e vuole iniziare a ricevere richieste dal proprio sito). Un cliente senza obiettivi non avra mai le idee chiare e vi farà perdere tempo su cose futili e inutili del sito. Considerate che spesso chi deve realizzare un sito tende a preoccuparsi di aspetti esteriori come ad esempio animazioni o particolari effetti grafici, tralasciando spesso gli obiettivi.
  • Far creare al cliente un buon contenuto esplicativo predisponendo una struttura di navigazione ad albero e chiedendo i testi per ogni pagina dopo un attento studio di navigazione e menu content
  • Interpretare e migliorare al fine di dare maggior rilievo a quelli che ritenete essere i punti di forza o le frasi rilevanti del contenuto fornito dal cliente, ripetendoli in maniera ciclica all’interno delle pagine e se necessario taggandoli con degli

    , Google da molta importanza agli “header text”.

  • Realizzare una buona home page, riassuntiva di tutto il sito, servizi, contenuti, contatti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *